PHILMARK

Bando Voucher Digitali Regione Lazio – Impresa 4.0

Bando Voucher Digitali Regione Lazio – Impresa 4.0

Bando Voucher Digitali Regione Lazio – Impresa 4.0

Bando Voucher Digitali Regione Lazio – Impresa 4.0

Il Bando Voucher Digitali Lazio indetto dalle Camere di Commercio della Regione Lazio è
un’occasione per le micro, piccole o medie imprese, con sede legale nel Lazio, di potersi innovare digitalizzando il proprio business.

La competitività, il raggiungimento di ottime performance e la crescita della tua azienda, al giorno d’oggi derivano anche dal tuo livello di digitalizzazione e dalla capacità di un’impresa di sapersi innovare per cogliere le sfide e le esigenze del mercato.
Investire sulla tecnologia e imparare nuovi modi per guadagnare e fidelizzare i tuoi clienti è la scelta giusta se si vuole stare al passo con i tempi, scegliendo di essere un’azienda all’avanguardia.

Quanto hai appena letto non serve a convincerti a riguardo, sicuramente sono cose che sai già e sul quale lavori costantemente; quello che vogliamo veramente dirti è che, in questo momento, esiste la possibilità di investire nella digitalizzazione e realizzare o terminare i progetti che desideri da tempo, grazie al Bando Voucher Digitali Lazio 2021!

Usufruire di una simile opportunità, con un investimento minimo rispetto ai servizi e agli strumenti che potrai ottenere, ti permetterà di far spiccare il volo al tuo business.
Il sistema dei Voucher è stato pensato appositamente per poter ricevere subito il budget di cui necessiti, baipassando così le lungaggini burocratiche.

Continua a leggere per conoscere tutti i requisiti necessari per partecipare al Bando Voucher Digitali Lazio, capirai se questa può essere l’opportunità adatta al tuo business.

Alla fine dell’articolo scoprirai come Imagina Adv, agenzia di Marketing del Gruppo Philmark, può aiutarti.

Budget stanziato

Il budget stanziato dalla Camera di Commercio di Roma e dalla Regione Lazio per il Bando Voucher Digitali ammonta a 7.500.000€ complessivi.

A chi si rivolge?

A tutte le micro, piccole o medie imprese con sede legale e/o unità locale nel Lazio. Ulteriori requisiti:

  • Le imprese devono essere in regola con il pagamento del diritto annuale;
  • Essere attive e aver dichiarato al competente Registro delle Imprese l’attività svolta;
  • Non essere in stato di fallimento, liquidazione (anche volontaria), amministrazione controllata, concordato preventivo o in qualsiasi altra situazione equivalente ai sensi della normativa vigente; Essere in regola con le normative sulla salute e sicurezza sul lavoro;
  • Non avere forniture in essere con la Camera;
  • Non essere in stato di fallimento, liquidazione (anche volontaria), amministrazione controllata, concordato preventivo o in qualsiasi altra situazione equivalente ai sensi della normativa vigente.

Nel caso in cui l’impresa ha già ricevuto un contributo in una delle precedenti edizioni del Bando Voucher Digitali (2017-2020) o del Bando Innovazione Digitale (2020) della Camera di Commercio di Roma non potrà partecipare.

Cosa potrai realizzare?

Le spese ammesse dal Bando Voucher Digitali Lazio prevedono:

  1. Acquisto di beni e servizi strumentali funzionali all’acquisizione delle tecnologie previste;
  2. Servizi di consulenza e/o formazione relativi a una o più tecnologie tra quelle previste.

Il contributo

Con un investimento che prevede la spesa minima di 3000€ potrai ricevere fino ad un massimo di 10.000€ a impresa. Le agevolazioni sono accordate sotto forma di voucher, pari al 70% delle spese ammissibili.

Le tecnologie

Gli ambiti tecnologici di innovazione digitale compresi nel Bando Voucher Digitali Lazio sono numerosi. Ecco l’elenco di tutte le tecnologie previste:

  • Robotica avanzata e collaborativa;
  • Interfaccia uomo-macchina;
  • Manifattura additiva e stampa 3D;
  • Prototipazione rapida;
  • Internet delle cose e delle macchine;
  • Cloud, fog e quantum computing;
  • Cyber security e business continuity;
  • Big data e analytics;
  • Intelligenza artificiale;
  • Blockchain;
  • Soluzioni tecnologiche per la navigazione immersiva, interattiva e partecipativa (realtà aumentata, realtà virtuale e ricostruzioni 3D);
  • Simulazione e sistemi cyberfisici;
  • Integrazione verticale e orizzontale;
  • Soluzioni tecnologiche digitali di filiera per l’ottimizzazione della supply chain;
  • Soluzioni tecnologiche per la gestione e il coordinamento dei processi aziendali con elevate caratteristiche di integrazione delle attività (ad es. ERP, MES, PLM, SCM, CRM, incluse le tecnologie di tracciamento, ad es. RFID, barcode, etc);
  • Sistemi di e-commerce;
  • Sistemi per lo smart working e il telelavoro;
  • Soluzioni tecnologiche digitali per l’automazione del sistema produttivo e di vendita per favorire forme di distanziamento sociale dettate dalle misure di contenimento legate all’emergenza sanitaria da Covid-19;
  • Connettività a Banda Ultralarga;
  • Soluzioni tecnologiche per il negozio 4.0 e l’esercizio pubblico 4.0 (vetrina intelligente, sensori di presenza, analisi dei passanti, sistemi di prenotazione evoluta, servizi logistici di prossimità, big data, casse fiscali evolute).

È prevista anche l’aggiunta delle seguenti tecnologie accessorie, propedeutiche o complementari alle precedenti:

  • Sistemi di pagamento mobile e/o via Internet;
  • Fintech;
  • Sistemi EDI, electronic data interchange;
  • Geolocalizzazione;
  • Tecnologie per l’in-store customer experience;
  • System integration applicata all’automazione dei processi;
  • Tecnologie della Next Production Revolution (NPR);
  • Programmi di digital marketing (esclusa la mera promozione commerciale o pubblicitaria);
  • Soluzioni tecnologiche per la transizione ecologica.

Come inviare la domanda?

È possibile inviare la domanda esclusivamente in via telematica ed entro e non oltre i termini stabiliti dal Bando Voucher Digitali Lazio: dalle ore 14:00 del 13 settembre 2021 alle ore 14:00 del 15 ottobre 2021.
Importante: la valutazione delle domande avverrà secondo l’ordine cronologico di presentazione.

Per questo motivo è importante muoversi subito e presentare la candidatura prima dell’esaurimento del fondo complessivo.
In molti stanno cogliendo quest’occasione!

Cosa possiamo fare per te?

Il team di Imagina Adv, fermamente convinto dell’importanza della digitalizzazione sulla quale ha basato il suo Know How e professionalità, offre i suoi servizi di Digital Marketing per fare in modo che le imprese possano sviluppare il proprio potenziale attraverso il web.

Nello specifico, Imagina Adv offre:

  1. Consulenza per fornirti tutte le informazioni di cui hai bisogno rispetto al Bando Voucher Digitali Lazio
  2. Assistenza per la compilazione della candidatura
  3. Definizione della strategia e fornitura dei servizi e/o strumenti digitali previsti dal Bando

Cosa aspetti? Contattaci

L’idea ti sembra buona, ha attirato la tua attenzione? Non esitare a contattare Imagina Adv, prima di procedere verrà chiarito ogni tuo dubbio sul Bando Voucher Digitali Lazio.

Potrai rivolgerti direttamente al referente di Imagina, Giacomo Lombardo.

Di seguito i suoi recapiti: giacomo.lombardo@imagina-adv.it –  392.0592908

Fai il passaparola!

Più siamo meglio è! Se conosci qualcuno a cui può interessare implementare o creare da zero attività di business online in linea con i servizi di Imagina Adv, mettilo in contatto con la nostra agenzia.

L’innovazione non aspetta, chi prima arriva, prima si rinnova!

Philmark Group:

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp