PHILMARK

Una giornata all’UNICAL di Rende – Diario di viaggio

Una giornata all’UNICAL di Rende – Diario di viaggio

Venerdì 11 Ottobre siamo stati ospiti della struttura dell’Università della Calabria di Rende per il Careeer Day di ottobre.

Anticipo subito il finale di questa storia: Un evento perfettamente organizzato sotto ogni punto di vista.

Venendo da Roma e per essere puntuali alle 8.30 siamo partiti il giorno prima e ci siamo subito accorti come la città di Rende sia ospitale con i visitatori. Con prezzi molto contenuti si riesce a riposare e a cenare in strutture di qualità.

Il giorno dell’evento, con 10 minuti di macchina siamo arrivati all’Università (tra l’altro struttura molto bella)  e qui la prima sorpresa (o meglio una serie di sorprese che per alcuni considereranno scontate ma vi assicuro che, facendo vari career day, non sempre notiamo): parcheggi riservati davanti all’entrata dell’aula magna per consentirci lo scarico del materiale ed staff estremamente chiaro e disponibile nelle disposizioni.

Riusciamo ad allestire con semplicità lo stand ed intanto ci viene chiesta la presentazione aziendale per caricare il tutto sul pc. Sapevamo di essere “solo” 10 aziende  ma questa caratteristica l’apprezziamo ancor più quando entriamo nell’aula magna.

Puntuali secondo quanto programmato, l’aula inizia a riempirsi e i 10 rappresentanti aziendali vengono chiamati sul palco per presentare le aziende. E’ bello essere “solo” in 10 con una platea davanti che ascolta TUTTI gli interventi.

Finita la parte “istituzionale” ci accomodiamo negli stand in attesa dei ragazzi …. sii mi ero dimenticato di dirvi che i colloqui erano stati “prenotati” dagli studenti che, in attesa nell’aula magna, venivano chiamati a turno appena la postazione si fosse liberata. I colloqui quindi si sono svolti in tranquillità il che ci ha consentito di apprezzare, oltre alla qualità degli insegnamenti, anche le qualità umane dei ragazzi incontrati. Spazio comunque anche agli studenti che, a seguito della presentazione, hanno voluto incontrare le aziende e non si erano prenotati.

Accoglienza e capacità di fare network la notiamo anche quando ci viene offerto dall’Università il pranzo che rispecchia in pieno quanto di buono fino a quel momento avevamo già apprezzato.

Il pomeriggio passa via più tranquillo il che ci consente anche di fare qualche chiacchiera con le società presenti.

Ripartiamo nel tardo pomeriggio verso Roma contenti di questi 2 giorni a Rende.

Cosa riportiamo con noi? non tantissimi cv (intesi come semplici fogli di carta) ma colloqui concreti fatti di storie e aspettative dei ragazzi incontrati. Qualche contatto commerciale che, speriamo, diventerà una opportunità per altri ragazzi da incontrare in futuro.

Un solo grande rimpianto: non essere riusciti a mangiare i CUDDRURIADDRI … ma questa è un’altra storia.

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp