PHILMARK

L’era del CRM in cloud: Salesforce, funzionalità e vantaggi

L’era del CRM in cloud: Salesforce, funzionalità e vantaggi

Dietro una grande azienda ci sono i clienti, fidelizzati e potenziali. La centralità del cliente è lo scopo ultimo delle aziende, la sua soddisfazione è la mission di base. Dal canto suo il cliente vuole sentirsi amato, coinvolto e preso in considerazione. Questa sua volontà è diventata con il tempo sempre più forte e di pari passo si sono sviluppati tool dedicati proprio alla soddisfazione di tale desiderio.

Tra questi,Salesforce è diventata la piattaforma n.1 al mondo per il CRM. La nuvola azzurra è entrata in grandi aziende come American Express o Adidas, parliamo di grandi colossi del mercato internazionale. Anche Philmark, sempre attenta agli sviluppi del mercato, si è resa conto dell’importanza di Salesforce tanto da creare una società interamente dedicata allo sviluppo della piattaforma, Philmark Lab.

Cos’è Salesforce?

Salesforce, essendo un piattaforma di cloud computing, permette l’integrazione di tutte le attività di relative al CRM e l’accesso a tutte le informazione in qualunque momento su diversi device. Questo rafforza il concetto di vicinanza al cliente 24h su 24h. Le diverse applicazioni della piattaforma comprendono le quattro attività fondamentali del CRM: vendite, marketing, assistenza clienti e gestione e-commerce.

Sales Cloud: la piattaforma consente l’automazione della forza vendita, aiuta a trovare nuovi potenziali clienti, a sviluppare dei percorsi di vendita personalizzati per ogni cliente;

Service Cloud: la piattaforma per il supporto e l’Help Desk completamente personalizzabili in base alle esigenze del cliente. Si parla di un’assistenza veloce, intelligente e 24h;

Marketing Cloud: Social media, marketing b2b, contatti diretti con il cliente attraverso diversi strumenti come l’email marketing, soluzioni mobile, tutto integrato in un’unica piattaforma che consente di creare un attività di marketing personalizzata per ogni cliente;

Commerce Cloud: per la gestione dei punti vendita e degli ordini. La piattaforma permette di ottimizzare l’esperienza di acquisto del cliente e aumentare la conversion rate sia per il B2C che per il B2B;

Ai quattro pilastri fondamentali della piattaforma si sono aggiunti in seguito:

  • Community Cloud, la piattaforma permette la gestione delle relazioni con fornitori, clienti, distributori e altri partner dell’azienda;
  • Quip, la piattaforma per la collaborazione, dove vengono condivisi file, calendari e applicazioni per una gestione migliore del tempo e un aggiornamento continuo di tutte le parti coinvolte;
  • Salesforce Platform, la piattaforma che permette la creazione di applicazioni per finalizzate al coinvolgimento del cliente, all’esperienza di vendita e all’integrazione.

Il mondo Salesforce è vasto è offre molte possibilità per le attività di CRM. Tutto questo con un supporto dietro che permette la customizzazione della piattaforma per incontrare le esigenze del cliente.

Tutto questo e molte altre informazioni sul sito https://www.salesforce.com/it/

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp