RETI E
SERVIZI TLC

RETI E SERVIZI TLC

Corsi sulle reti e i servizi di TLC, con particolare riferimento alla progettazione, sicurezza, monitoraggio e controllo, alle reti internet, wireless e cloud. Per scelta, sono stati inseriti i corsi di livello base/ foundation per le principali certificazioni, non escludendo la possibilità di erogare corsi di livello superiore.

RS01 Cablaggi di rete

Corso sulle normative italiane ed europee relative alla progettazione di cablaggi nei data center.

Descrizione: il corso tratta le direttive, i limiti e l’applicazione pratica delle normative e gli standard a livello italiano ed europeo relative alla progettazione e realizzazione di cablaggi di rete strutturati (per la trasmissione di dati, telefonia, sicurezza, gestione accessi ecc.) in un edificio o in un data center. Vengono illustrati casi di studio ed esempi concreti.

Obiettivi: acquisire le conoscenze sulle vigenti normative in ambito nazionale ed europeo in merito alla progettazione e realizzazione del cablaggio di una rete in un edificio o in un data center.

Destinatari: responsabili delle infrastrutture IT, sistemisti, tecnici di rete.

Prerequisiti: conoscenze base di reti IT.

Struttura e contenuto:
•    Panoramica sulle varie tipologie di cavi e fibre ottiche
•    Metodologie e tecniche di progettazione di un cablaggio strutturato
•    Le normative italiane ed europee per la progettazione del cablaggio in un edificio
•    Progettazione del cablaggio nei data center
•    Standard e certificazioni
•    Le reti ad alta velocità
•    Test e collaudo finale dei cablaggi
•    Documentazione di progetto
•    Esempi e casi di studio

Durata del corso: 1 giorno

RS02 Reti di TLC

Introduzione a servizi, architetture, tecnologie e protocolli delle reti di TLC.

Descrizione: Il corso descrive i criteri di funzionamento e le caratteristiche delle reti locali e geografiche, e della rete Internet. Vengono illustrati Ethernet e IP; i protocolli standard più diffusi. Nello specifico vengono evidenziate le differenze e le problematiche di transizione tra la versione v4 e la nuova v6 di IP.

Obiettivi: al termine del corso i partecipanti saranno in grado di descrivere i principali criteri di funzionamento delle reti Ethernet e IP.

Destinatari: chiunque voglia acquisire conoscenze e competenze di base sulle reti Ethernet LAN e sulle reti IP.

Prerequisiti: conoscenze base di IT.

Struttura e contenuto:
•    Reti di dati e modello ISO-OSI
•    Reti LAN e protocollo Ethernet
•    Cenni sulla configurazione di apparati switch in una LAN
•    Architettura TCP/IP e rete Internet
•    Il protocollo IPv4 e l’evoluzione verso IPv6
•    Piano di indirizzamento IP
•    Protocolli TCP e UDP
•    Protocollo DHCP (Dynamic Host Configuration Protocol)
•    Cenni di routing
•    Principali applicazioni di rete

Durata del corso: 2 giorni

RS03 Reti wireless

Corso sulle tecnologie wireless a corto, medio e lungo raggio, e sull’integrazione con le connessioni via cavo.

Descrizione: le tecnologie wireless costituiscono oggi un mezzo di trasmissione molto diffuso: la comunicazione radio a corto, medio e lungo raggio con accesso da dispositivi fissi o mobili, affianca e integra con molteplici combinazioni di tecnologie e applicazioni, la tradizionale trasmissione via cavo.

Obiettivi: offrire una panoramica esaustiva e aggiornata delle tecnologie di trasmissione wireless oggi disponibili.

Destinatari: responsabili delle infrastrutture IT, sistemisti, tecnici di rete.

Prerequisiti: conoscenze base di reti e protocolli ICT.

Struttura e contenuto:
•    Cenni introduttivi sulle trasmissioni radio e sulle tecnologie satellitari
•    Reti a corto/medio raggio e sistemi radiomobili
•    Integrazione fra le reti a corto raggio e le reti metropolitane
•    Wireless LAN: lo standard 802.11 e successivi
•    WLAN e WMAN
•    Tecniche e strumenti per la trasmissione Wi-Fi
•    Progettare una rete Wi-Fi: la copertura del segnale in condizioni indoor e outdoor
•    La normativa nazionale ed europea sulle trasmissioni radio
•    Wi-Fi e dispositivi mobili
•    Integrazione tra reti di comunicazioni fisse e mobili e tra reti wireless e via cavo
•    Sicurezza degli accessi e dei dati.

Durata del corso: 2 giorni

RS04 Cloud Computing e Sicurezza Aziendale Distribuita

Corso sulle metodologie e tecnologie per la sicurezza delle reti: firewall, VPN, ambienti Cloud (IaaS, PaaS, SaaS).

Descrizione: la crescente diffusione del Cloud Computing nelle reti aziendali introduce nuove e insidiose criticità in termini di sicurezza. Il corso pone quindi un accento particolare a tali problematiche nell’ambito dell’implementazione di un’architettura cloud.

Obiettivi: fornire le competenze di base per poter analizzare l’implementazione di un sistema cloud ed esternalizzare i servizi della propria organizzazione.

Destinatari: IT Manager e Project Manager.

Prerequisiti: conoscenze base di IT e Internet.

Struttura e contenuto:
•    Introduzione al Cloud Computing e alle criticità in termini di sicurezza e privacy
•    Strumenti e metodologie per l’implementazione e la verifica della sicurezza in un’architettura Cloud
•    Gestione degli accessi
•    Security Governance
•    Cenni di architetture, security e tecniche di protezione
•    Infrastructure-as-a-Services (IaaS)
•    Platform-as-a-Services (PaaS)
•    Software-as-a-Services (SaaS).

Durata del corso: 2 giorni

RS05 Network Function Virtualization e Software Defined Networking

Corso sulla virtualizzazione delle funzioni di rete e sulle reti programmabili: 
il protocollo di comunicazione OpenFlow.

Descrizione: Il paradigma di Software Defined Networking (SDN) prevede la trasformazione dei network fisici in piattaforme di rete flessibili e programmabili, introducendo alcuni livelli di astrazione, in modo da poter rispondere in tempo reale ad esigenze variabili in termini di nodi e larghezza di banda.
In tale contesto, il protocollo standard di comunicazione OpenFlow consente al controller centrale di interfacciarsi con gli apparati di rete, semplificando la gestione della rete virtuale.
La tecnologia di Network Functions Virtualization (NFV) consente di rivisitare gli usuali concetti di architettura delle reti, attraverso la creazione di partizioni virtuali dell’infrastruttura fisica (server, storage, funzioni), svincolando le applicazioni software dalle strutture hardware di rete.

Obiettivi: acquisire conoscenze sulle reti programmabili e sul paradigma SDN, fondamenti del protocollo OpenFlow e basi di Network Function Virtualization.

Destinatari: responsabili servizi di rete, progettisti di infrastrutture di rete, sistemisti.

Prerequisiti: conoscenze di networking e dell’architettura TCP/IP.

Struttura e contenuto:
•    Principi fondamentali di Software Defined Networking (SDN)
•    Esempi di SDN
•    Introduzione a OpenFlow
•    Network Function Virtualization (NFV)
•    Sinergie tra SDN e NFV

Durata del corso: 2 giorni

RS06 Network Administration

Descrizione: il corso interessa la gestione e amministrazione generica di reti, con particolare riferimento alla propria rete interna ( Windows).

Obiettivi: accentrare le conoscenze di rete a tutto il Team IT che prenderà parte al corso, rendendo ogni partecipante autonomo nella gestione e amministrazione di rete.

 

Struttura e contenuto:

– Reti di dati e modello ISO/OSI

– Reti LAN e protocollo Ethernet per la comunicazione dati

– Apparati di Switching: teoria e configurazione

– Le reti virtuali VLAN

– Indirizzi di rete IPv4 e cenni ad IPv6

– Apparati di Routing in una rete: teoria e Configurazione

– Protocollo DHCP per l’assegnazione automatica degli indirizzi IP

– Network Address Translation (NAT)

– Protocollo DNS per la risoluzione dei nomi di dominio

– Protocollo VPN per collegamento remoto in sicurezza

– Reti wireless e Wi-Fi: teoria e configurazione

– Sicurezza e Firewall: teoria e configurazione

– Tecniche e strumenti per la risoluzione dei problemi di rete

– Alta affidabilità della rete: teoria e configurazione

– Configurare i servizi di rete su Windows Server

– Configurare la rete su Windows 10 – esercitazioni

Durata del corso: 3 giorni

RS07 Interconnecting Cisco Network Devices Part 1 (ICND1)

Descrizione: il corso dimostrerà ai partecipanti come installare, configurare, rendere operativo e verificare una semplice rete IPv4 e IPv6, inclusa la configurazione di uno switch LAN e di un router IP, la connessione a una WAN, e identificare alcune minacce alla sicurezza.
Completato questo corso, i partecipanti possono proseguire il percorso formativo per la certificazione Cisco CCNA con il corso “ICND2”.
Questo corso è parte delle seguenti certificazioni:
•    Cisco Certified Entry Networking Technician (CCENT)
•    Cisco Certified Network Associate Routing and Switching (CCNA)

Obiettivi: al termine del corso i partecipanti saranno in grado di descrivere le caratteristiche di base di una semplice LAN ed implementarla, stabilire una connessione Internet, gestire la sicurezza dei dispositivi di rete, espandere una rete di piccole o medie dimensioni con la connessione a una WAN, descrivere i fondamenti del protocollo IPv6.

Destinatari: il corso è adatto a ingegneri e amministratori di rete, a tecnici di help desk e di supporto coinvolti in semplici attività di installazione, messa in esercizio e verifica di reti LAN, e a chiunque voglia conseguire la certificazione Cisco CCENT, o Cisco CCNA Routing and Switching.

Prerequisiti: conoscenza base di IT, sistemi operativi per PC, Internet, indirizzi IP.

Struttura e contenuto:
•    Introduzione: costruire una rete semplice
•    Stabilire la connettività Internet
•    Gestire la sicurezza dei dispositivi di rete
•    Costruire una rete di medie dimensioni
•    Introduzione a IPv6

Durata del corso: 5 giorni

RS08 Interconnecting Cisco Network Devices Part 2 (ICND2)

Descrizione: questo corso prosegue il percorso didattico iniziato con il corso ICND1 e fornisce ai partecipanti le conoscenze tecniche alla base del curriculum Authorized Cisco e le informazioni necessarie per sostenere gli esami CCNA, incluso il CCENT. Il corso fornisce le conoscenze e abilità necessarie per installare, configurare, mettere in esercizio e risolvere problemi in una piccola rete a livello enterprise.
Il corso pone l’attenzione sulla comprensione delle topologie ridondanti, la soluzione di problemi di rete comuni, la configurazione EIGRP e OSPF multiarea sia in IPv4 sia in IPv6, la conoscenza delle tecnologie WAN, e sull’acquisizione di una buona familiarità con la gestione dei dispositivi e con le licenze Cisco.
Questo corso è parte della seguente certificazione: Cisco Certified Network Associate Routing and Switching (CCNA).

Obiettivi: al termine del corso i partecipanti saranno in grado di mettere in esercizio una LAN di medie dimensioni con switch multipli, VLAN a supporto, trunking e spanning tree. Potranno inoltre risolvere problemi di connettività IP, configurare EIGRP e OSPF in ambienti IPv4 e IPv6, definire caratteristiche, funzioni e componenti di una WAN, descrivere SNMP, syslog e NetFlow, e gestire la configurazione di dispositivi Cisco, immagini Cisco IOS e licenze.

Destinatari: ICND2 è progettato per chi ha già un solido background nel campo del data networking, esperienza pratica con i router e gli switch Cisco, e desidera aumentare la propria conoscenza in merito a installazione, manutenzione e risoluzione problemi nell’ambito di reti di medie dimensioni con switch e router, oppure ha intenzione di conseguire il primo livello di certificazione Cisco: il CCNA.

Prerequisiti: prima di accedere al corso i partecipanti devono aver frequentato il corso “Interconnecting Cisco Network Devices Part 1 (ICND1)”.

Struttura e contenuto:
•    Implementare reti scalabili di medie dimensioni
•    Risolvere i problemi di connettività di base
•    Implementare una soluzione EIGRP-based
•    Implementare una soluzione di rete multi-area OSPF-based scalabile
•    Wide-Area Network
•    Gestire i dispositivi di rete
•    ICDN2 Superlab

Durata del corso: 5 giorni

RS09 Implementing Cisco Wireless Network Fundamentals (WIFUND)

Descrizione: il corso è orientato alla gestione tecnica delle attività di installazione, configurazione, messa in esercizio e risoluzione problemi di piattaforme e soluzioni Cisco.
Questo corso è parte della seguente certificazione: Cisco Certified Network Associate Wireless (CCNA Wireless).

Obiettivi: al termine del corso i partecipanti saranno in grado di comprendere le caratteristiche e i principi di base di RF, i metodi di sicurezza di una WLAN e l’accesso con diversi dispositivi client. Potranno inoltre definire un’architettura Cisco WLAN e la sottostante infrastruttura a supporto, implementare una rete di accesso wireless Centralized utilizzando le LAN wireless AireOS o IOS-EX, implementare una rete di accesso wireless Converged utilizzando gli access switch convergenti e i controller LAN wireless.

Destinatari: il corso è indirizzato a chiunque debba ricoprire il ruolo di amministratore di rete wireless in organizzazioni IT di piccole, medie o grandi dimensioni, in vista della certificazione CCNA Wireless. I partecipanti devono acquisire solide conoscenze di routing e switching, in quanto con questa certificazione vengono convalidate le conoscenze e abilità di chi debba svolgere il ruolo di ingegnere di rete wireless.

Prerequisiti: è raccomandato, ma non necessario, che i partecipanti possiedano le conoscenze e competenze equivalenti a quelle acquisite con la partecipazione al corso di certificazione “Interconnecting Cisco Networking Devices” parte 1 & 2 (ICND1 & ICND2) oppure abbiano conseguito la certificazione Cisco CCENT.

Struttura e contenuto:
•    Fondamenti di Wireless
•    Sicurezza e Client Access
•    Definire l’architettura di rete Wireless Cisco
•    Implementare un Accesso Wireless centralizzato
•    Implementare un accesso Wireless Small e Remote
•    manutenzione e risoluzione problemi WLAN
•    Progettazione WLAN
•    Laboratorio

Durata del corso: 5 giorni

hai domande?

richiedi maggiori informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

CONTATTACI



DOVE SIAMO

(+39) 06 83608417

(+39) 06 83608418

info@philmark.it

Viale Trastevere, 203 – 00153 Roma

Via Copernico, 38 – 20125 Milano

CONTATTACI

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

DOVE SIAMO

(+39) 06 83608417

(+39) 06 83608418

info@philmark.it

Viale Trastevere, 203 – 00153 Roma

Via Copernico, 38 – 20125 Milano