PHILMARK

Andrea Lampitto – Immaginarsi da grande

Andrea Lampitto – Immaginarsi da grande

Andrea Lampitto – Immaginarsi da grande

Andrea Lampitto – Immaginarsi da grande

La mia avventura comincia in un classico pomeriggio universitario.

Un ventottenne che comincia a chiedersi cosa farà da “grande”, con una laurea triennale sperimentale, un mix di informatica e lingue.

Mi sono seduto davanti al computer e mi sono detto:” proviamo a vedere che succede Andrea? Mandiamo qualche CV? Proviamo a cercare qualcosa in ambito informatico?”

E così, senza troppe aspettative, ho cominciato a mandare Cv su CV… Si sa che in Italia trovare un lavoro dove non ti sfruttino e dove non ti chiedano anni e anni di esperienza è difficile. I colloqui che facevo erano sempre accompagnati da un pizzico di rassegnazione e diffidenza timoroso di ricevere una “fregatura”.

Tuttavia, un giorno mi arriva la chiamata da Philmark Group, che si mostra interessata al mio profilo e fissiamo un colloquio.

Mi accolgono due ragazze, che da subito mi mettono a mio agio: una chiacchierata conoscitiva che mi intriga molto sia per le prospettive di crescita previste, sia per le politiche aziendali, era la prima volta che sentivo parlare di benessere del dipendente durante un colloquio. In quella stessa occasione, mi proposero un corso di formazione gratuito con finalità di assunzione.

Dopo aver partecipato al corso Salesforce rimango sempre un po’ dubbioso aspettando la famosa “fregatura”, che questa volta non arriva, anzi, il giorno prima della discussione della mia tesi di laurea è arrivato un bel contratto fresco fresco pronto per essere firmato!

Non solo Philmark Group aveva mantenuto tutte le promesse, è ormai più di un anno che faccio parte di questo team, fortunato di aver trovato una realtà che investe sui giovani e ne valorizza le idee.

Spero che questo sia solo il primo di tanti anni da passare insieme, fatti di amicizie, crescita e successi.

Avanti tutta ragazzi!

 

Andrea

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp